Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa
Iscriviti alla nostra Newsletter
    

I tributi comunali: le novità della legge di bilancio 2019 e del decreto fiscale collegato

SETTORE: Corsi e Servizi agli enti locali > Economico - Finanziario (Contabilità, Tributi, Economato)

SCADENZA ISCRIZIONI: 21/01/2019
POSTI DISPONIBILI: 10

DURATA IN ORE: 6

DESTINATARI: Funzionari e Dirigenti degli uffici tributi degli Enti Locali, Assessori alle Finanze, Revisori dei Conti, Commercialisti ed esperti contabili, Consulenti Tributari.

PERIODO: 22/01/2019 - 22/01/2019

Date di svolgimento

  • 22 gennaio 2019 ore 9:00-13.00/14.00-16.00

MODALITÀ DI ISCRIZIONE: L’iscrizione al corso, per motivi organizzativi deve essere effettuata entro la data di scadenza su indicata. Per procedere con l’iscrizione occorre collegarsi al sito dell’ASEV (www.asev.it), individuare il corso di proprio interesse e compilare il relativo modulo d’iscrizione online.
Eventuale disdetta dovrà essere comunicata almeno 5 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso pena la fatturazione dell’intera quota d’iscrizione. La conferma della tenuta del corso sarà comunicata via e-mail due giorni prima della data stabilita.
La quota di partecipazione comprende l’organizzazione, il materiale didattico e quant’altro necessario alla buona riuscita del corso.

Il pagamento deve essere effettuato mediante:
• BONIFICO BANCARIO codice IBAN I T76 R 08425 37831 000030270003 intestato a Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa S.p.A.
• pagamento online
• pagamento in contanti il giorno del corso
Il pagamento a ricevimento fattura può essere fatto solo se al momento dell’iscrizione o comunque almeno una settimana prima dell’inizio del corso, viene trasmessa all’ASEV tramite e.mail a.surace@asev.it o fax: 0571/725041, la determina d’impegno di spesa con indicazione del CIG (se necessario) e il codice univoco ufficio fatturazione elettronica.

Quota d'iscrizione per enti locali non soci/privati/aziende: € 180,00 e a partire dal secondo iscritto € 160,00

Certificazione finale: Attestato di frequenza

Le iscrizioni per questo evento risultano chiuse.

Premessa

La legge di bilancio 2019 ed il decreto fiscale di fine anno hanno introdotto importanti novità nella gestione dei tributi comunali.

Ad esse si sono aggiunti gli altri interventi legislativi, di prassi e giurisprudenziali che hanno innovato la gestione di particolari fattispecie ed agevolazioni fiscali.

Il corso, di taglio pratico-giuridico, si pone l’obiettivo di approfondire le predette novità.

Ampio spazio sarà riservato agli interventi dei partecipanti, anche relativi ad ulteriori aspetti applicativi dei tributi comunali.

Obiettivi

Il corso, di taglio pratico-giuridico, si pone l’obiettivo di approfondire le novità in materia fiscale introdotte dalla legge di bilancio

Ampio spazio sarà riservato agli interventi dei partecipanti, anche relativi ad ulteriori aspetti applicativi dei tributi comunali.

Programma:

  • La modifica del saggio legale di interesse ed i riflessi nella gestione dei tributi comunali
  • La proroga del bilancio di previsione 2019 e gli effetti sulla politica fiscale
  • La leva fiscale nel 2019
  • La maggiorazione Tasi nel 2019
  • L’applicazione della Tari:
    • i coefficienti utilizzabili per il 2019 ai fini della determinazione delle tariffe
    • i costi standard
  • Le tariffe dell’Icp nel 2019 e la gestione della maggiorazione degli anni pregressi
  • L’incremento della deducibilità dell’Imu per gli immobili strumentali
  • La modifica alla disciplina dell’Imu e della Tasi in ipotesi di fabbricati concessi in comodato
  • La modifica del trattamento dei coadiuvanti agricoli
  • La reintroduzione del compenso incentivante alla lotta all’evasione
  • Riscossione:
    • la definizione agevolata degli accertamenti
    • la “rottamazione” delle cartelle e delle ingiunzioni fiscali
    • l’ulteriore proroga del termine di presentazione delle quote inesigibili
    • lo stralcio dei debiti residui fino ad € 1.000
    • la definizione agevolata delle controversie tributarie
  • Le novità in tema di notifiche a mezzo posta

 

In considerazione delle continue modifiche normative, la trattazione degli argomenti sarà aggiornata alla normativa vigente al momento dello svolgimento della giornata formativa

Docenti

  • Dr. Luigi Giordano - Docente della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, Dirigente del Settore Tributi e Patrimonio della Città di Pozzuoli- Consulente Tributario e Contabile Enti Locali

Sede di svolgimento

  • ASEV - Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa
    Via delle Fiascaie, 12
    50053 Empoli (FI)

    Orario di apertura: Lun.-Ven. 9.00 – 14.00 / 14.30 – 18.45
    Tel. +39 0571 76650
    Fax. +39 0571 725041

Ente organizzatore: Asev spa

NUMERO ALLIEVI: Il corso prevede un massimo di 35 partecipanti.

I dati relativi all'organizzazione del Corso possono subire variazioni

© 2013 - Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa Spa - Tel. 0571 76650 Fax 0571 725041 - Via delle Fiascaie, 12 - 50053 Empoli (FI)
Ufficio Registro Imprese di Firenze, P.IVA e C.F. 05181410480 - R.E.A. 526891 - Cap. Soc. I. V. 250.000,00 euro